laltratunisia.it

Tunisia: al via la campagna di pulizia di 133 spiagge

471
< 1 minuto

L’agenzia di protezione e pianificazione del litorale (APAL) ha iniziato la sua campagna di pulizia delle spiagge, una campagna che coinvolgerà 133 spiagge per circa 200 km, con un costo di 88,1 milioni di dinari: lo riferisce Webdo. 

L’operazione avrà luogo fino a settembre e il costo comprende il rastrellamento delle sabbie, il filtraggio periodico e la pulizia manuale delle barriere e degli ingressi delle spiagge.

Il quotidiano ricorda che in 29 spiagge in 5 regioni del Paese vi è il divieto di balneazione.

© Riproduzione riservata

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più

Translate »