laltratunisia.it

Tunisia, maturità: diploma a Donia Zarrouk e Honda Mohamed, di 53 e 43 anni

363
< 1 minuto

La ministra della donna, della famiglia, dell’infanzia e degli anziani Amel Belhadj Moussa ha ricevuto le due candidate più grandi ammesse alla sessione principale della maturità 2023: lo riferisce il sito Realités. 

Si tratta di Donia Zarrouk e Honda Mohamed: dopo diversi anni di interruzione, sono riuscite a diplomarsi, contrariamente ad altri candidati ben più giovani. Un successo che la ministra ha commentato in questo modo: “per la loro volontà e il loro attaccamento ai valori della perseveranza e dell’eccellenza” che rappresentano “una fonte di ispirazione per altre tunisine”. 

Donia Zarrouk, 53 anni, mamma di quattro figli, di cui tre diplomati, ha interrotto gli studi da 32, mentre Houda Mohamed, dai 23 anni, e da quattro anni ha ripreso questo percorso, secondo il comunicato del Ministero. Nessuna spiegazione sulle motivazioni per cui le due donne avrebbero interrotto gli studi.

Per sensibilizzare ed incoraggiare altri studenti, Amel Belhaj Moussa ha affermato che “né l’età, né il fallimento dei primi tentativi, sono un ostacolo per la riuscita”. Per concludere, si è intrattenuta con i diplomati sul tema della scelta universitaria e la loro ambizione di proseguire gli studi.

© Riproduzione riservata

Sostieni il nostro lavoro, basta un click!

INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più

Translate »