laltratunisia.it

Tunisia: senza Amazon, dove fare i propri acquisti on line?

In Tunisia Amazon non consegna, ma nessun problema: anche qui ha preso ormai il suo spazio importante lo shopping online, con siti di tutti i generi che consegnano comodamente a domicilio. Qualche esperienza e consiglio.

435
3 minuti

In Tunisia Amazon non consegna, ma nessun problema: anche qui ha preso ormai il suo spazio importante lo shopping online, con siti di tutti i generi che consegnano comodamente a domicilio con pagamento all’arrivo della merce. Le prime volte mi sono chiesta, ma ci sarà da fidarsi? Saranno puntuali con la consegna? La possibilità di perdere soldi non si pone con il pagamento alla consegna per cui, perchè non provare?

Detto, fatto: il primo ordine online l’ho fatto da un sito, Vivez nature che vende prodotti naturali, la mia passione. Il sito non è strutturato benissimo, la ricerca è un po’ caotica siccome vendono prodotti di bellezza e cura del corpo, ma anche cibi e farine naturali, pertanto con un ventaglio ampio hanno realizzato diverse voci. L’ordine mi viene subito confermato per e-mail e dopo due giorni arriva il pacchettino ben imballato, con omaggio oltre ai prodotti ordinati. Ero molto soddisfatta; inoltre per il compleanno mandano ogni anno uno sconto del 10%. Mi ha sorpresa, un bel servizio marketing!

Gli acquisti online sono continuati e mi sono imbattuta solo due volte in un piccolo problema. Ho ordinato un burro di karité sul grande portare Jumia. Mai avuto nessun problema, nè con la merce nè con il corriere che effettua la consegna, anzi ho sempre trovato persone cordiali e puntuali. Sempre, tranne una volta. Il loro servizio prevede la conferma dell’ordine per e-mail e poi il giorno della consegna arriva un messaggio da parte del corriere dove chiede di restare a disposizione per la consegna menzionando il suo nome. Quel giorno mi arriva il messaggio nel tardo pomeriggio (di solito arriva di prima mattina), dicendo che non sono stata reperibile per la consegna e che se non ero disponibile la prossima volta la merce sarebbe stata riconsegnata alla sede. Lo chiamo dicendo che non mi aveva chiamata per la consegna, anche se ovviamente già lo sapeva. Mi dice che avrebbe consegnato il pacchetto il giorno seguente.

Corriere - photo credits Mohamed Hassan on Pixabay

Non si presenta neppure il giorno dopo.Il terzo giorno fa chiamare una signora al suo posto ed il pacchettino mi viene recapitato. Quando lo apro lo trovo rotto, il vaso è di vetro. Sulla App di Jumia c’è anche lo spazio per l’assistenza post vendita. Segnalo che il vasetto è rotto che se vogliono lo posso dare ad un corriere (un altro magari!). Vengo contattata subito, mi chiedono dell’accaduto e mi dicono che mi accreditano il prezzo sul conto virtuale perchè l’ordine va rifatto, non possono fare cambi con la merce, nel senso non posso rendere l’articolo rotto e ricevere lo stesso prodotto di nuovo. Danno i soldi e l’articolo si può ordinare di nuovo, oppure usare i soldi per un altro acquisto.

Con mia sorpresa ricevo 5 dinari in più con le loro scuse. Che dire, ottima assistenza post vendita, brillante e veloce.

Altri ordini che faccio periodicamente è su un sito, Herbeos, di prodotti naturali, sempre andati bene, tranne l’ultimo. Ho ordinato, tra le altre cose, un’acqua floreale alla rosa, mi è arrivata l’acqua floreale ai fiori d’arancio. Non ho ricevuto risposta alle diverse mail che ho inviato segnalando l’errore e alla fine ovviamente ho lasciato perdere. La spesa non è importante, ma il profumo dei fiori d’arancio lo gradisco poco, gusto personale.

Queste due occasioni sono state le uniche due note “negative”, anche se poi non si possono definire negative perchè la prima è stata risolta brillantemente e la seconda non è assolutamente grave. Personalmente ho ordinato anche i formaggi e sono arrivati ben imballati, con consegna puntuale.

I costi per le spese di spedizione si dividono tra corrieri, posta tunisina e a seconda della spesa minima. Pertanto possiamo fare un piccolo riassunto delle spese di consegna che vanno nella maggior parte dei casi sui 7 dinari, a un massimo di 10 dinari, poi abbiamo la posta che costa poco meno di 5 dinari e le consegne gratuite se si raggiungono una certa spesa minima.

Shopping on line - photo credits Tumisu on Pixabay

Ho chiesto anche altri pareri per avere un quadro più vasto e la soddisfazione per lo shopping online in Tunisia è veramente molto alta. I prodotti acquistati spaziano dagli apparecchi tecnologici (My tek), all’artigianato tunisino (Les souks), a vitamine e prodotti naturali, fino a materassi e cuscini, scrivanie e sedie d’ufficio (Avantica), insomma una gamma per tutti i gusti.

Nelle zone residenziali attorno a Tunisi si ha più scelta, anche con la consegna di cibo da asporto, cucine di tutti i tipi, piano piano anche queste si estenderanno ad un raggio sempre maggiore.

Buon shopping on line!

© Riproduzione riservata

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più