laltratunisia.it

Ftdes : stop ai contenuti razzisti e discriminatori nei confronti dei migranti subsahariani

Una mail a cui rivolgersi per segnalare contenuti razzisti e discriminatori nei confronti dei migranti subsahariani, un fenomeno sempre più frequente nella società tunisina

149
< 1 minuto

COMUNICATO STAMPA – venerdì 5 novembre

Vista la ricorrenza delle pubblicazioni, video e foto circolanti sui social network che diffondono contenuti razzisti e discriminatori, così come le immagini stereotipate sui migranti associate alla criminalità, alla violenza e al terrorismo, il Forum Tunisino per i Diritti Economici e Sociali annuncia la formazione di un gruppo di lavoro giuridico per operare ai fini della legge 50 – 2018 relativa all’eliminazione di tutte le forme di discriminazione razziale con l’obiettivo di redarre e deporre delle denunce contro qualsiasi contenuto a carattere razzista e discriminatorio verso i migranti subsahariani.

Nel rispetto della libertà di opinione e di espressione, il Ftdes si rivolge a tutte le donne e a tutti gli uomini tunisini invitandoli a tenersi al di fuori dei discorsi d’odio e di tutte le forme di stigmatizzazione e discriminazione nei confronti dei migranti. Per segnalare un contenuto discriminatorio, restrittivo o preferenziale, basato sulla razza o sul colore o sulla discendenza o le origini nazionali o etniche o qualsiasi altra forma di discriminazione razziale, potete contattarci attraverso questo indirizzo e-mail : plainte@ftdes.net

Traduzione dal francese di Giada Frana

© Riproduzione riservata

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più