laltratunisia.it

L’associazione Tunisina delle Donne Democratiche festeggia 34 anni di vita

305
< 1 minuto

L’ATFD, Associazione Tunisina delle Donne Democratiche, ha affermato, in un comunicato pubblicato all’occasione del suo 34esimo anniversario della sua creazione, che nonostante l’assenza delle donne nel Parlamento attuale, i loro diritti resteranno il cuore della lotta femminista, e che non esiterà a continuare a lottare per una democrazia effettiva e una piena cittadinanza in Tunisia.

Come riportato da Espace Manager, l’ATFD ha reso omaggio a tutti coloro che hanno militato per creare l’associazione, che si batte per i problemi del popolo in generale, e dei diritti delle donne in particolare. 

D’altra parte, l’ATFD ha espresso piena solidarietà all’ex presidentessa Bochra Belhaj Hamida e ad altre attiviste dell’associazione che sono al centro di una campagna diffamatoria, sottolineando il suo attaccamento alla via democratica e allo Stato di diritto e delle istituzioni come garante per la riuscita del cammino delle donne sulla via dell’emancipazione e dell’uguaglianza. 

L’associazione ha condiviso le sue preoccupazioni in quanto il processo democratico del Paese è minacciato così come è in atto una marginalizzazione della vita politica e civile, sottolineando come continuerà a lottare per costruire una Tunisia migliore. 

© Riproduzione riservata


INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più

Translate »