laltratunisia.it

Milano, Artigiano in Fiera 2023: la Tunisia ospite d’onore

428
3 minuti

COMUNICATO STAMPA – Sabato 2 dicembre 2023, il Ministro del Turismo Mohamed Moez Belhassine, sarà a capo della delegazione Tunisina in occasione dell’inaugurazione dello stand della Tunisia alle ore 12:00 (padiglione 5). Forme, profumi e colori creano opulente collezioni di opere d’arte, dalle quali si sprigiona un’atmosfera magica, immersa nell’allegria, nell’autenticità e nell’originalità. Presso lo stand di 240 metri quadri del Ministero del Turismo Tunisino, situato nel Padiglione 05 della Fiera, i visitatori potranno trovare una vasta scelta di prodotti locali tra cui un’ampia gamma di tappeti in varietà diverse a seconda della zona di produzione (a pelo lungo quelli berberi e di Kairouan, a pelo raso o tessuto i macramé, i kilim e i mergoum); numerosi oggetti in legno d’olivo, provenienti dalle regioni settentrionali. Vasi in vetro e oggetti in ceramica, tessuti con tutti i colori della Tunisia, nonché abiti ricamati a mano. Pelletteria, lampadari, monili in argento e gioielli finemente lavorati , mosaici, vimini . Per chi è attento alla cura di sé, potrà trovare i prodotti di cosmesi naturali e artigianali realizzati con erbe della macchia mediterranea. 

Artigianato Tunisino – foto dalla pagina Facebook Discover Tunisia

Sarà la celebrazione del savoir faire artigianale tunisino 

L’artigianato tunisino è noto per i suoi motivi intricati e i colori vivaci, che lo rendono un’espressione culturale unica che affascina ammiratori in tutto il mondo. Questa fiera permetterà di far apprezzare l’incredibile talento di questi maestri artigiani il cui virtuosismo e la qualità delle dita continuano a perpetuare la memoria collettiva del patrimonio culturale e artigianale tunisino le cui radici risalgono a diversi secoli fa. Con la partecipazione di 100 espositori provenienti da diverse regioni della Tunisia, l’Artigiano in Fiera sarà poi l’occasione per conoscere meglio questo settore e scoprire le eccellenze del patrimonio ed esplorare antichi mestieri che coniugano autenticità e modernità. Oltre all’esposizione, alcuni artigiani faranno delle dimostrazioni per il pubblico della loro esperienza nella creazione di pezzi unici. Sono previsti momenti con esibizioni musicali e spettacoli di artisti di marionette. 

Le ceramiche di Sejnane – photo credits Giada Frana

La ceramica di Sejnane in risalto durante la fiera 

Iscritta nel 2018 nella Lista rappresentativa del patrimonio culturale immateriale dell’umanità e regolarmente esposta in musei e gallerie d’arte di tutto il mondo, la ceramica di Sejnane è una testimonianza vivente del know-how e dell’abilità degli artigiani tunisini nel corso delle generazioni. Con le sue texture uniche, motivi sorprendenti e dettagli intricati, questa ceramica racconta una storia di tempo, patrimonio e cultura ed è motivo di orgoglio per le donne della regione di Sejnane (Biserta). 

Durante l’evento sarà inoltre possibile raccogliere tanti spunti per programmare il prossimo viaggio in Tunisia, recandosi allo spazio dell’Ente Nazionale Tunisino per il Turismo, che sarà presente allo stand. 

Per maggiori informazioni, visitate il sito www.discovertunisia.com 

© Riproduzione riservata 

Tappeti artigianali Tunisini

Sostieni il nostro lavoro, basta un click!

INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più

Translate »