laltratunisia.it

Tunisia: arrivati i primi feriti Palestinesi

143
< 1 minuto

Un aereo militare tunisino trasportante feriti palestinesi, vittime dell’offensiva israeliana contro Gaza, è arrivato domenica 3 dicembre 2023, affinché queste persone possano ricevere cure nelle cliniche e negli ospedali pubblici, insieme a un team medico militare e civile e rappresentanti della Mezzaluna Rossa tunisina: lo riporta Business News. 

In una dichiarazione alla Radio Mosaïque, il presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei medici in Tunisia, Ridha Dhaoui, ha spiegato che l’aereo trasporta venti palestinesi gravemente feriti, oltre a 21 accompagnatori.

Ha sottolineato che la maggior parte delle ferite consiste in fratture multiple, ustioni e gravi ustioni, aggiungendo che tra i feriti ci sono bambini da uno a tredici anni, così come giovani di diciannove e ventuno anni.

Il medico ha precisato che i palestinesi feriti saranno distribuiti in cliniche specializzate, ospedali specializzati e l’ospedale militare. Ha inoltre rivelato che un secondo aereo trasportante 150 feriti palestinesi arriverà in Tunisia il prossimo martedì.

 

Articolo tradotto e redatto utilizzando anche Chat GPT

© Riproduzione riservata 


Sostieni il nostro progetto, basta un click!

INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più