laltratunisia.it

Tunisia: + 30,6% per le esportazioni di olio di oliva

324
< 1 minuto

Secondo l’Onagri, l’Osservatorio Nazionale dell’Agricoltura, le esportazioni di olio d’oliva hanno visto un aumento del 30,6% rispetto alla scorsa stagione: lo riferisce Webdo. 

L’Osservatorio nazionale dell’Agricoltura, nel suo rapporto mensile, ha indicato che le esportazioni  dell’olio d’oliva sono aumentate di 30,6% passando a 1.795.6 milioni di dinari dall’inizio della campagna a fine aprile, rispetto alla stessa campagna 2021 – 2022.

La Tunisia ha esportato, secondo questo rapporto, 115,4 mila tonnellate e il prezzo medio registrato è aumentato del 51,9% (15,55 dinari/kg contro i 10,24 dinari/kg). 

La Spagna è il primo Paese importatore di olio d’oliva tunisino, con il 45,5%, seguito dall’Italia (25,3%) e dagli Stati Uniti (12%)

© Riproduzione riservata

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più

Translate »