laltratunisia.it

Tunisia: a luglio, 18 persone annegate sulle spiagge

352
< 1 minuto

Il colonnello Moez Treia, portavoce ufficiale dell’Ufficio nazionale della protezione civile, parla di un drammatico bilancio: dall’inizio del mese di luglio, almeno 18 persone avrebbero perso la vita nuotando. 

Secondo Réalités, dall’1 al 19 luglio, le unità della protezione civile sono riuscite a salvare e curare 132 persone in difficoltà, mentre 18 non ce l’hanno fatta. 

© Riproduzione riservata

Sostieni il nostro lavoro, basta un click!

INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più

Translate »