laltratunisia.it

Tunisia: arrestato un uomo sospettato di traffici illeciti archeologici

318
< 1 minuto

La squadra di ricerca e di investigazioni della guardia nazionale a Tebourba (Manouba) ha arrestato un individuo originario della zona per possesso di oggetti che potrebbero appartenere al patrimonio archeologico Tunisino. 

La Presse riferisce che una fonte della sicurezza ha indicato all’agenzia TAP che questi oggetti sono stati sequestrati e contengono pietre preziose, un manoscritto e due libri ebraici. 

Il sospetto, 45enne, è sospettato di possesso di soldi da fonti sconosciute e traffico illegale di oggetti archeologici. E’ stato arrestato a seguito di un controllo effettuato presso il suo domicilio. Gli oggetti confiscati saranno esaminati da uno specialista dell’Istituto nazionale del patrimonio per identificare il loro periodo storico e le loro origini.

© Riproduzione riservata


INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più

Translate »