laltratunisia.it

Tunisia: il ministro del Turismo chiede a Easyjet di intensificare i voli per la Tunisia

523
< 1 minuto

Il ministro del Turismo e dell’Artigianato, Mohamed Moez Belhassine, ha incontrato una delegazione della compagnia aerea britannica low cost Easyjet, e il suo presidente esecutivo Johan Lundgren. 

Al centro dell’incontro, riferisce Gnet News, il rafforzamento della cooperazione, lo sviluppo della destinazione Tunisia e l’intensificare la programmazione aerea sul mercato europeo, in particolare modo dall’Inghilterra. 

Il ministro ha accolto favorevolmente gli sforzi della compagnia aerea Easyjet “per promuovere la destinazione turistica tunisina in Inghilterra”, chiedendo di posizionarsi anche su altri mercati, come quello francese, secondo quanto riportato in un comunicato del ministero del Turismo.

Inoltre ha sottolineato l’importanza di programmare dei collegamenti aerei tra gli aeroporti interni della Tunisia, come Tozeur – Nefta, Tabarka . Ain Drahem e Monastir e le città europee per introdurre un dinamismo turistico in queste regioni.

Easyjet ha espresso la sua disponibilità a promuovere il turismo tunisino, e a cooperare con la parte tunisina, con l’obiettivo di sviluppare questa destinazione su diversi mercati europei. 

La delegazione inglese ha chiesto di aumentare il numero dei turisti in Tunisia, Paese con delle importanti potenzialità turistiche, culturali e storiche, e per la sua posizione geografica, che si distingue per la sua vicinanza all’Europa, che la rende una destinazione richiesta.

© Riproduzione riservata 


INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più

Translate »