laltratunisia.it

Tunisia, la Banca Africana dello sviluppo: “Presto un accordo tra FMI e Tunisia”

234
< 1 minuto

Il presidente del Gruppo della Banca africana dello Sviluppo (BAD) Akinwumi Adesina, ha confidato in una dichiarazione all’Agenzia TAP, che le negoziazioni tra la Tunisia e il Fondo Monetario Internazionale (FMI) dovrebbero essere presto concluse: lo riporta Webdo. 

Adesina ha così condiviso le sue speranze di vedere concluse le negoziazioni per iniziare il processo di finanziamento ed esaminare altri meccanismi di finanziamento in favore della Tunisia. 

In questa occasione, il presidente della BAD ha ribadito la volontà del suo gruppo di sostenere la Tunisia, a livello politico ed economico, soprattutto in termini di sviluppo dei progetti nel settore agricolo, delle infrastrutture e dell’energia solare.

Ricordiamo che il rapporto sulle prospettive economiche in Africa nel 2023, pubblicato dalla BAD, indica chiaramente che l’entrata in vigore del prestito di 1,9 miliardi di dollari con il FMI permetterebbe alla Tunisia di sbloccare altri finanziamenti da parte di altri partner. 

© Riproduzione riservata 

Sostieni il nostro lavoro, basta un click

INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più