laltratunisia.it

Zouza, i dolci tunisini a forma di noce ripieni di caramello

Gli zouza sono dei deliziosi frollini a forma di noce (da qui zouza, noce in tunisino), tradizionalmente ripieni di caramello al latte e spesso con frutta secca

715
2 minuti

Gli zouza sono dei deliziosi frollini a forma di noce (da qui zouza, noce in tunisino), tradizionalmente ripieni di caramello al latte (ma si possono farcire anche con crema alla nocciola, al cocco, al cioccolato bianco e così via), e spesso con frutta secca quali nocciole, noci, pistacchi. Per conferirgli la tipica forma a noce, è necessario essere muniti di una padella speciale per zouza o di un apparecchio elettrico per zouza. La realizzazione è facile. Munitevi di tempo e voglia e seguite la mia ricetta. Io questa volta li ho voluti fare colorati e li ho farciti con crema di cocco, caramello e nocciola.

la piastra speciale per realizzare gli zouza - foto da amazon

Ingredienti per 40 pezzi:
– 500 g ca di farina
– 250 g di burro morbido
– 150 g di zucchero a velo
– 2 uova
– una bustina di vanillina
– una bustina di lievito per dolci
– buccia gratuggiata di un limone

Per il ripieno:
– un barattolo di latte condensato zuccherato (oppure potete semplicemente acquistare il caramello)
– frutta secca

Preparazione del caramello in forno:
Preriscaldate il forno portandolo a 220 °C. Aprite una confezione di latte condensato zuccherato e versatene il contenuto in una tortiera dal diametro di circa 22-23 cm. Coprite con un foglio di carta di alluminio. Posizionate la tortiera al centro di una teglia o di una pirofila da forno più ampia. Versate dell’acqua bollente sul fondo della teglia, fino a riempire a metà la tortiera. Cuocete in forno per un’ora. Trascorso il tempo indicato, rimuovete la teglia dal forno (con la tortiera al suo interno). Sollevate la carta di alluminio e mescolate il latte con una frusta da cucina. Controllate il grado di consistenza e il colore. Se il latte non ha ancora raggiunto la densità o la tonalità desiderate, riposizionate la stagnola e rimettete la teglia in forno. Se necessario, ripristinate il corretto livello dell’acqua. Verificate il grado di cottura raggiunto ogni 15 minuti. Dopo la prima ora dovrete controllare frequentemente il risultato finché non raggiunge la consistenza e la tonalità desiderate. Quando siete soddisfatti del prodotto finale, rimuovete la teglia dal forno. A cottura ultimata il caramello dovrà assumere il colore del burro di arachidi. Trasferite il caramello in una zuppiera. Mentre si raffredda, mescolatelo con una frusta da cucina fino a renderlo completamente uniforme e privo di grumi; saranno sufficienti circa 3 minuti.

Preparazione del caramello in pentola a pressione:
Usate solo barattoli con l’apertura con apriscatole. Togliete l’etichetta. Mettete il barattolo nella pentola e coprite di acqua, un paio di centimetri in più dell’altezza del barattolo. Chiudete la pentola e mettete sul fuoco. Quando l’acqua inizia a evaporare, abbassate la fiamma al minimo e lasciate bollire per 40 minuti.

Preparazione dei zouza:
Lavorate il burro con lo zucchero. Aggiungete le uova e lavorate bene. Aggiungete la vanillina, la buccia del limone, il lievito e la farina. Lavorate bene, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Aggiungete farina se necessario. Scaldate l’apparecchio per i zouza. Prendete una parte di impasto e fate delle palline grandi quanto una biglia e mettetele nella macchina. Quando sono dorate, toglietele dall’apparecchio. Scartate la pasta in eccesso e riempiteli con il caramello.

© Riproduzione riservata

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più