laltratunisia.it

Bachkoutou bil ma3joun sfarjel: il biscotto tunisino con le mele cotogne

272
< 1 minuto

Uno dei biscotti più buoni e semplici che faccio di tanto in tanto, sono quelli alla confettura di mele cotogne o bachkoutou bil ma3joun sfarjel. Si tratta di un biscotto arrotolato, che si ottiene preparando una pasta frolla che si stende, si spalma di confettura e poi si arrotola. È un biscotto dalla doppia cottura: la prima si fa con il rotolo intero e la seconda una volta tagliato per dare croccantezza. 

Ingredienti:

– 2 uova intere

– 2 cucchiaini di lievito per dolci

– una bustina di vanillina

– 50 ml di artechia (acqua di fiori di gerani)

-100 g di zucchero

– 100 g di burro fuso

– 50 ml di olio di semi

– 500 g di farina

– 250 g di confettura di mela cotogna

– un tuorlo per spennellare 

– qualche mandorla spezzettata 

Procedimento:

In una ciotola lavorate lo zucchero con le uova. Aggiungete l’aterchia, il burro, l’olio e mescolate bene.

Infine aggiungete la farina, il lievito e la vanillina.

Lavorate l’impasto fino ad ottenere una palla compatta.

Stendete l’impasto tra due fogli di carta forno, dategli la forma quadrata, spalmate la marmellata e arrotolate con delicatezza.

Spennellate con il tuorlo d’uovo e spolverate di mandorle.

Mettete in forno a 170 gradi per 35-40 minuti o fino a doratura completa.

Togliete dal forno e tagliate subito a fette, in modo da creare i biscotti e infornate per altri dieci minuti.

© Riproduzione riservata


Sostieni il nostro lavoro, basta un click!

INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più