laltratunisia.it

Tunisia: adottata la Legge di Bilancio 2024

399
2 minuti

Il progetto di legge di bilancio per il 2024 è stato approvato domenica sera nella sua interezza dall’Assemblea dei rappresentanti del popolo, con 116 voti a favore, 4 contrari e 26 astensioni. Durante una seduta plenaria al Palazzo del Bardo, riporta il quotidiano La Presse, i deputati hanno adottato ieri sera una serie di nuovi articoli aggiunti al progetto di legge di bilancio per il 2024. Questi sono stati proposti dal Ministero delle Finanze e dalla Commissione delle finanze e del bilancio dell’Assemblea dei rappresentanti del popolo.

Si tratta innanzitutto di un articolo che istituisce misure tariffarie eccezionali su un elenco di prodotti importati dalla Turchia. Questo articolo è stato adottato con 136 voti a favore, 1 contrario e 4 astensioni. Specifica l’applicazione di tariffe doganali eccezionali su un elenco di prodotti di origine turca per un periodo di tre anni, a partire dal 1° gennaio 2024. Queste tariffe saranno gradualmente ridotte nei due anni successivi al periodo della loro applicazione.

I deputati hanno anche adottato un articolo che incoraggia le imprese a utilizzare attrezzature e strumenti per la produzione di energie alternative e rinnovabili con 129 voti a favore, 2 contrari e 7 astensioni. L’altro articolo adottato stabilisce la semplificazione delle procedure per beneficiare dell’esenzione dall’IVA per le attrezzature utilizzate nell’agricoltura e nella pesca con 115 voti a favore, 2 contrari e 18 astensioni.

L’Assemblea dei rappresentanti del popolo ha inoltre adottato un articolo che prevede un alleggerimento delle imposte sui prodotti destinati alle persone intolleranti al glutine con 136 voti a favore e 3 astensioni. Ha inoltre approvato nuovi articoli proposti dall’ufficio della Commissione delle finanze e del bilancio. Si tratta di un articolo che riguarda la facilitazione della regolarizzazione della situazione delle persone fisiche responsabili di debiti fiscali, infrazioni e sanzioni finanziarie o che hanno omesso di dichiarare le proprie imposte. Si tratta anche di un articolo che incoraggia la creazione di imprese e l’iniziativa privata.

L’altro articolo proposto riguarda i vantaggi fiscali concessi ai tunisini residenti all’estero e le condizioni per il loro rilascio. Durante questa seduta plenaria, i deputati hanno inoltre adottato l’ultimo articolo (60) del progetto di legge di bilancio per il 2024 con 129 voti a favore, 1 contrario e 9 astensioni. Questo articolo riguarda le date di entrata in vigore delle disposizioni della legge di bilancio per il 2024.

Questo articolo è stato tradotto e redatto anche avvalendosi di ChatGPT.

© Riproduzione riservata


Sostieni il nostro progetto, basta un click!

INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più

Translate »