laltratunisia.it

Tunisia: al via la campagna sui pericoli dell’alcol al volante

283
< 1 minuto

Non lasciate che l’alcol prenda il volante al vostro posto… la vostra vita è più importante” è lo slogan della nuova campagna di sensibilizzazione sui pericoli della strada e i rischi legati all’alcol che verrà lanciata in occasione delle vacanze invernali e delle festività di fine anno.

Lanciata dall’Osservatorio nazionale per la sicurezza stradale (ONSR), questa campagna, riporta Directinfo,  dovrebbe partire domenica 17 dicembre e proseguire fino al 2 gennaio prossimo. Sarà ampiamente diffusa sui media e sui social media, secondo gli organizzatori.

In una dichiarazione sabato all’agenzia TAP, il portavoce dell’ONSR, Mourad Jouini, ha sottolineato l‘aumento del numero di incidenti legati al consumo di alcol sulle strade tunisine. Ha sottolineato che il consumo di alcol diminuisce la vigilanza e i riflessi. “Anche la visione, il coordinamento dei movimenti e la stima delle distanze sono compromessi”. “Questo programma di sicurezza stradale – ha aggiunto – sottolinea anche i pericoli della velocità eccessiva, che rimane un flagello sulle strade, e i comportamenti a rischio dei conducenti (mancato rispetto della precedenza, mancato rispetto della precedenza ai pedoni…)”. 

Ha inoltre precisato che questa campagna di sensibilizzazione e informazione, che metterà in guardia anche sull’importanza della regolare manutenzione del veicolo,  sarà ampiamente diffusa su canali televisivi, radiofonici e sui social media. Il portavoce dell’ONSR ha specificato che il lancio della prima fase di questa campagna inizierà questa domenica in occasione delle vacanze invernali, mentre la seconda fase inizierà sabato 23 dicembre.

L’articolo è stato tradotto avvalendosi anche di ChatGPT

© Riproduzione riservata 


Sostieni il nostro lavoro, basta un click!

INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più

Translate »