laltratunisia.it

Tunisia, festa del Sacrificio: il montone costerà dai 700 ai 1.300 dinari

L’aumento del costo del montone è dovuto all’aumento del costo del foraggio

279
< 1 minuto

Il consigliere del presidente dell’Unione tunisina dell’agricoltura e della pesca (UTAP) incaricato delle colture e degli alberi da frutta, Beyrem Hamada, ha dichiarato oggi al corrispondente di Tunisie Numerique a Nabeul  che il prezzo del montone per la Festa del Sacrificio, Aid el adha, quest’anno varia dai 700 ai 1.300 dinari.

A suo dire, l’aumento del prezzo è dovuto essenzialmente all’aumento a sua volta del prezzo dei foraggi, che costano circa 120 dinari al mese.

© Riproduzione riservata

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più