laltratunisia.it

Tunisia: in arrivo zucchero, olio vegetale, olio d’oliva e carne rossa per il Ramadan

327
< 1 minuto

Mille tonnellate di zucchero al giorno, 6 mila tonnellate di olio vegetale e 2 milioni di tonnellate di litri di olio d’oliva saranno immesse per coprire la domanda durante il Ramadan 2024: lo riporta il quotidiano Webdo. 

Lo ha annunciato il Direttore dell’Osservatorio nazionale per l’approvvigionamento e i prezzi presso il Ministero del Commercio, Ramzi Trabelsi. In una dichiarazione all’agenzia TAP, ha affermato che 1000 tonnellate di zucchero sarebbero state immesse quotidianamente per coprire la domanda durante il Ramadan. Oltre a queste 30 mila tonnellate di zucchero, il mercato sarà rifornito di 6 mila tonnellate di olio vegetale e due milioni di litri di olio d’oliva, ha aggiunto.

Inoltre, saranno applicate misure eccezionali per la distribuzione della farina e della semola, al fine di contrastare le pratiche speculative di questi prodotti sussidiati.

Per quanto riguarda le carni rosse, saranno importate quantità per coprire parte della domanda. Per quanto riguarda le carni bianche, le ultime misure adottate dai professionisti e dai distributori prevedono una riduzione dei margini di profitto al dettaglio al 15%.

Articolo tradotto avvalendosi di ChatGPT

© Riproduzione riservata 


Sostieni il nostro lavoro, basta un click!

INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più