laltratunisia.it

Tunisia: la difficile situazione economica al centro di un incontro del governo

318
< 1 minuto

La situazione finanziaria ed economica del Paese così come il contributo della Banca centrale della Tunisia (BCT) in quanto istituzione pubblica alla concretizzazione delle politiche pubbliche dello Stato, nell’ambito delle consultazioni tra il governo e la BCT sono stati al centro di un incontro tenutosi sabato scorso tra il capo del governo Ahmed Hachani e il governatore della BCT, Marouane Abbassi, alla Kasbah.

Il capo del governo, riferisce Webdo, ha sottolineato l’importanza di coniugare gli sforzi dei differenti attori per superare le sfide, in particolare modo per quanto riguarda gli equilibri finanziari, ha indicato la Presidenza del governo in un comunicato. Inoltre, alla Commissione tunisine delle analisi finanziarie (CTAF) è stato proposto di affrettare l’esame dei dossier legati al riciclaggio di denaro e di finanziamento al terrorismo. 

© Riproduzione riservata 


INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più

Translate »