laltratunisia.it

Tunisia: Nabil Ammar rappresenta il Paese all’incontro dei BRICS

311
< 1 minuto

Nabil Ammar, ministro degli Affari esteri, dell’Immigrazione e dei Tunisini all’estero, è partito ieri per Johannesburg per partecipare all’incontro dei BRICS, incaricato dal Presidente della Repubblica Kais Saied. 

Quest’ultimo, riporta Webdo, ha ricevuto venerdì 18 agosto, al Palazzo di Cartagine, Ammar, proprio per parlare della partecipazione della Tunisia a quest’incontro, a cui parteciperanno diversi Stati partner del Paese nordafricano.

I cinque Paesi emergenti si riuniscono a Johannesburg in un contesto di neutralità e di tensioni internazionali dovuti alla guerra in Ucraina. “Il Sudafrica non si lascerà coinvolgere in una competizione tra potenze mondiali” ha sottolineato domenica scorsa Cyril Ramaphosa, che accoglie i dirigenti dei Paesi emergenti dei BRICS (Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica).

© Riproduzione riservata


INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più