laltratunisia.it

Tunisia: panifici a rischio di chiusura a causa della mancanza di farina e semola

405
< 1 minuto

Secondo Mohamed Jammali, presidente del gruppo professionale dei panifici moderni affiliato alla CONECT, i panifici attraversano una situazione critica a causa della penuria di farina e di semola: lo riporta il quotidiano Gnetnews.

Una situazione che ha portato alla chiusura del 30% di panifici, mentre altri rischiano di chiudere i battenti. 

Jammali ha chiesto alle autorità competenti di dare delle spiegazioni sulla situazione delle scorte e chiarire se le forniture saranno sufficienti per rispondere alla crescente domanda del periodo estivo. 

Si ricorda che le previsioni indicano una diminuzione del raccolto dei cereali e la persistenza della crisi russo – ucraina. 

© Riproduzione riservata

Sostieni il nostro lavoro, basta un click!

INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più