laltratunisia.it

Tunisia: quasi 20 mila dinari per il pellegrinaggio a La Mecca

455
< 1 minuto

Il Ministero degli Affari Religiosi ha annunciato, martedì 13 febbraio, il costo del pellegrinaggio a La Mecca per il 2024, che è stato fissato a 19.970 dinari (circa 5.900 euro): lo riporta il giornale on line Webdo.

Il costo del pellegrinaggio include 16.400 dinari come spese di soggiorno e i servizi legati al pellegrinaggio ai quali vanno aggiunti 3.570 dinari, il prezzo del biglietto aereo per il trasporto via Tunisair. A tale scopo, le persone ammesse a effettuare il pellegrinaggio sono invitate a recarsi, presso l’ufficio postale più vicino, per pagare l’importo totale del loro viaggio e soggiorno alla Mecca.

Va notato che nel 2022, il costo del pellegrinaggio alla Mecca era di 16.400 dinari, con un aumento di oltre 3.000 dinari in due anni. Nel 2023, è stato di 19.400 dinari.

Tuttavia, il presidente, Kais Saied, ha ricevuto, lunedì 12 febbraio, il ministro degli affari religiosi, Ibrahim Chaibi, per discutere dei preparativi per l’Hajj dell’anno 2024. Durante questo incontro, il presidente ha discusso di diverse soluzioni che potrebbero alleggerire i costi del pellegrinaggio per i pellegrini tunisini, inclusi negoziati con Tunisair e la compagnia nazionale dei servizi e dei soggiorni.

Articolo tradotto avvalendosi di ChatGPT

© Riproduzione riservata


Sostieni il nostro lavoro, basta un click!

INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più