laltratunisia.it

Rfiss, il dolce tunisino a base di semola tostata, datteri e frutta secca

265
2 minuti

Il rfiss è un dolce a base di semola tostata arricchita con datteri e frutta secca, ma anche con halwa chamia. Non si conoscono le origini di questo dolce, ma c’è un dibattito tra tunisini e algerini sulla paternità : in Algeria lo chiamano Rfiss tounsi ma vista la denominazione tounsi (tunisino), è molto probabile che sia proprio originario della Tunisia. In passato, il Rfiss si vendeva ad ogni angolo della Medina, mentre oggi è un dolce che si consuma molto meno. Ottimo per dare energia nel mese di Ramadan.

Ingredienti: 

– 500 g di semola media

– 500 g di pasta di datteri morbida

– 100 ml di olio di semi (per lavorare la pasta di datteri)

– 200 g di burro

  • mandorle, nocciole o pistacchi

Procedimento:

In un recipiente, mettete la pasta di datteri a pezzi e lavoratela con l’olio.  Mettete il burro nel microonde e fatelo sciogliere. Nel frattempo versate la semola in un tegame e su fuoco medio fatelo dorare. Attenzione! Non deve bruciarsi, perciò mescolate di continuo.

Versate poi la semola ancora calda sulla pasta di datteri e il burro fuso e la frutta secca. Lavorate prima con un cucchiaio, finché la semola abbia assorbito bene il burro e una volta intiepidito,  lavoratelo bene con le mani.

Quando vedete che l’impasto è sufficientemente duro da dargli una forma, stendetelo su un piano di lavoro e tagliate a losanghe, o se preferite fare come me, fate semplicemente delle palline.

Servite appena si raffreddano.  

© Riproduzione riservata


Sostieni il nostro lavoro, basta un click!

INSERT_STEADY_CHECKOUT_HERE

Casella dei commenti di Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accettare Leggi di più

Translate »